Spedizione Gratuita su tutti gli ordini

È proprio così, la designer Stella McCartney è una vegetariana convinta, ed è per questa ragione che, per lei, era così importante costruire il suo marchio sui valori della responsabilità, onestà, modernità e sostenibilità. A partire dalla collezioni di ready-to-wear donna, con le quali ha presentato e fatto conoscere il suo approccio sartoriale e il suo stile tanto femminile quanto sicuro di sé. Oggi, il brand propone collezioni ready-to-wear uomo e donna, accessori, lingerie, occhiali, profumi e abbigliamento per bambini. La popolarità di Stella McCartney è stata evidente fin dall’inizio, e il suo accessorio più venduto, ovvero la borsa Falabella con il caratteristico dettaglio a catena, ha solo aumentato il suo successo. Scopri come Stella McCartney sta rompendo le regole, con la sua proposta di lusso sostenibile!

Stella Mccartney

È proprio così, la designer Stella McCartney è una vegetariana convinta, ed è per questa ragione che, per lei, era così importante costruire il suo marchio sui valori della responsabilità, onestà, modernità e sostenibilità. A partire dalla collezioni di ready-to-wear donna, con le quali ha presentato e fatto conoscere il suo approccio sartoriale e il suo stile tanto femminile quanto sicuro di sé. Oggi, il brand propone collezioni ready-to-wear uomo e donna, accessori, lingerie, occhiali, profumi e abbigliamento per bambini. La popolarità di Stella McCartney è stata evidente fin dall’inizio, e il suo accessorio più venduto, ovvero la borsa Falabella con il caratteristico dettaglio a catena, ha solo aumentato il suo successo. Scopri come Stella McCartney sta rompendo le regole, con la sua proposta di lusso sostenibile!

Stella Mccartney

Perché puoi considerare Stella McCartney un brand sostenibile?
Stella McCartney non usa pelle o pelliccia nelle sue collezioni. L’impegno del brand nei confronti della sostenibilità traspare da tutte le sue proposte, dall’ethos dell’azienda e dalle numerose partnership e collaborazioni. Stella McCartney è il primo brand di moda ad aver aderito al Wildlife Friendly Enterprise Network e vinto più volte il premio Green Designer of the Year.

Comprando un capo Stella McCartney, a cosa contribuisci?
In tutta la sua carriera, Stella McCartney ha sempre visto il quadro generale, ed è per questa ragione che ha supportato e collaborato con brand e organizzazioni che fanno lo stesso. Ad esempio, ha lanciato ‘MEAT FREE MONDAY’, una campagna di sensibilizzazione, e fatto una partnership con l’International Trade Center’s Ethical Fashion Program (ITC), creando accessori fatti a mano in Kenya.

Forse non tutti sanno che…
Nel 2012, per la prima volta nella storia delle Olimpiadi e Paralimpiadi, uno stilista è stato incaricato di disegnare le divise per la squadra di uno dei paesi in gara. Era Stella McCartney per il team Gran Bretagna!

Perché puoi considerare Stella McCartney un brand sostenibile?
Stella McCartney non usa pelle o pelliccia nelle sue collezioni. L’impegno del brand nei confronti della sostenibilità traspare da tutte le sue proposte, dall’ethos dell’azienda e dalle numerose partnership e collaborazioni. Stella McCartney è il primo brand di moda ad aver aderito al Wildlife Friendly Enterprise Network e vinto più volte il premio Green Designer of the Year.

Comprando un capo Stella McCartney, a cosa contribuisci?
In tutta la sua carriera, Stella McCartney ha sempre visto il quadro generale, ed è per questa ragione che ha supportato e collaborato con brand e organizzazioni che fanno lo stesso. Ad esempio, ha lanciato ‘MEAT FREE MONDAY’, una campagna di sensibilizzazione, e fatto una partnership con l’International Trade Center’s Ethical Fashion Program (ITC), creando accessori fatti a mano in Kenya.

Forse non tutti sanno che…
Nel 2012, per la prima volta nella storia delle Olimpiadi e Paralimpiadi, uno stilista è stato incaricato di disegnare le divise per la squadra di uno dei paesi in gara. Era Stella McCartney per il team Gran Bretagna!